Geier

Innovazione
e tecnologia
dall’Alto Adige.

La prima pietra del percorso che ci ha portato ad essere gli attuali leader di mercato nel segmento dei mezzi cingolati è stata posata nel 1992. Il primo veicolo, dotato di un motore Volkswagen e di un semplice sterzo meccanico – meticolosamente realizzato per necessità interne – è stato assemblato in un fienile. Da qui ha avuto inizio una storia di successo. L’azienda individuale delle origini è cresciuta, trasformandosi in un team di 30 persone che progetta e produce dodici diversi modelli all’avanguardia della tecnologia, esportati in ogni angolo del pianeta.

 

I mezzi cingolati Geier.

 

Innovazione e tecnologia dall’Alto Adige.

I veicoli cingolati Geier sono il risultato finale di un intenso lavoro di progettazione e sviluppo. L’esperienza pluriennale e la visione chiara delle necessità legate allo svolgimento ottimale e alla massima resa lavorativa hanno portato alla realizzazione di veicoli in grado di fronteggiare con successo qualsiasi situazione grazie alla loro qualità e versatilità. I veicoli cingolati Geier sono sempre all’altezza delle vostre aspettative: un vantaggio decisivo, sotto tutti gli aspetti. La nostra terra, l’Alto Adige, punteggiata di vigneti e frutteti, spesso collocati in posizioni difficili, ha rappresentato il terreno di sperimentazione ideale per il nostro spirito innovatore. Nessun pendio è troppo ripido, nessun filare è troppo stretto, nessun terreno è impraticabile. Grazie ai nostri mezzi cingolati il lavoro nei campi, nel boschi e in ambito comunale si è trasformato in un gioco da ragazzi. La prima pietra del percorso che ci ha portato ad essere gli attuali leader di mercato nel segmento dei mezzi cingolati è stata posata nel 1992. Il primo veicolo, dotato di un motore Volkswagen e di un semplice sterzo meccanico – meticolosamente realizzato per necessità interne – è stato assemblato in un fienile. Da qui ha avuto inizio una storia di successo. Il nostro giovane team conta oggi 30 persone, tra cui meccanici, assemblatori, operai metallurgici specializzati, meccatronici e venditori. Grazie all’impiego di tecnologie di ultima generazione abbiamo sviluppato sei differenti modelli di serie, esportati in tutto il mondo. La quota di export è pari al 78% del totale. I principali mercati sono Germania, Austria, Svizzera, Francia, Lussemburgo, Ungheria, California e Nuova Zelanda. Mezzi dal funzionamento impeccabile, su cui poter contare sempre, anche in situazioni estreme, sono la premessa fondamentale per un lavoro realmente efficace. I veicoli cingolati Geier non sono solamente mezzi utili per ottenere risultati all’altezza delle aspettative, ma una vera e propria filosofia, che appoggia e sostiene i concetti alla base della frutticoltura e della viticoltura sostenibili. La sintesi perfetta di esperienza personale, elevata tecnologia ed innovazione costante: questo sono i nostri veicoli. Avete la mia parola.


Bernhard Geier



NEWS

Progetto Brotweg – Coltivazione di cereali in regioni alpine con forti pendenze

Il progetto „Brotweg“ persegue lo scopo di far rinascere la coltivazione e la lavorazione di cereali nelle regioni alpine. La coltivazione in alta montagna con forti pendenze (fino a 70%) può solo avvenire tramite soluzioni tecniche ovvero la meccanizzazione. In questo modo si va a contrastare anche la carenza di mano d’opera. Ulteriori obiettivi del progetto sono la successiva lavorazione e l’arricchimento dei cereali filiera (cereale-farina-pane) come alternativa alla filiera lattiera. La sfida consisterà nel costruire le macchine per la lavorazione dei campi ripidi (semina e raccolta), per i trattamenti post-raccolta, la conservazione, nonché la commercializzazione dei prodotti.

Progetto sussidiato dal Fondo Europeo di sviluppo regionale, investimenti a favore della crescita e dell’occupazione EFRE 2014-2020.

Nome progetto: Brotweg
Codice progetto: FESR1089
Cup: I56C18000060009 Partner di progetto: Libera Università di Bolzano (Leadpartner), Fraunhofer Italia, Neuero Italiana s.a.s., Maso Taser, Geier s.r.l.

Durata: 06/2018-03/2021

Anfrage IT

Field_01
Field_02